Libri

Caterina delle misericordie

Autore: Franco Cuomo
Editore: Sipario
Dati libro:
Anno: 1972
Tipologia: Teatro

ULTIMA RIEDIZIONE
Anno: 1986
Editore: Spirali

Descrizione:

E' un quadro sinistro e impietoso dei grandi conflitti di religione in Francia: una ricostruzione febbrile e violenta del massacro della notte di San Bartolomeo e della guerra dei Tre Enrichi. L'azione gravita intorno a Caterina dei Medici e alla sua esangue famiglia, con il coinvolgimento di una corte malata e depravata che vedrà estinguersi nel sangue la famiglia dei Valois. Non ci sono vittime o carnefici, ma lo sono tutti, senza ragioni assolutorie da una parte o dall'altra.

Ha scritto nella sua prefazione al testo Maurizio Scaparro che l'opera conferma la definizione di "asociale" che è stata data al teatro di Cuomo, e alla quale lui tiene tanto. Lo dimostra la coerenza profonda dei personaggi che hanno stimolato la fantasia dell'autore, una galleria di profili che esprimono una forza storica prepotenmte, la quale non può classificarsi nel riduttivo sociale né tanto meno in quell'equivoco che la moda di un tempo riconduceva quasi d'obbligo al "messaggio".

A Caterina delle Misericordie è andato il Premio Riccione 1971. E' stata rappresentata nei maggiori teatri italiani.

Presente nella rivista Sipario di gennaio 1972, in antologia per Spirali nel 1986