News

Societą del Quartetto "Grassi e Sorrentino" in concerto con Casanova

06 Aprile 2013

Si aprirà sabato 6 aprile al Museo Borgogna, alle ore 21, la Serie di Concerti 2013 della Società del Quartetto di Vercelli con lo spettacolo "Una notte di Casanova" di Federico Grassi su testo teatrale di Franco Cuomo e musiche originali composte da Sergio Sorrentino. Si tratta di una prima esecuzione assoluta.

La Stagione della Società del Quartetto si svolge sotto gli auspici e con il sostegno del Ministero per i Beni e le Attività Culturali e della Città di Vercelli, della Regione Piemonte, della Provincia di Vercelli, e con il contributo della Fondazione Cassa di Risparmio di Vercelli, della Fondazione Cassa di Risparmio di Torino, della Fondazione Banca Popolare di Novara per il Territorio e della Camera di Commercio di Vercelli.

La prima data, "Una Notte di Casanova", è stata concepita da Federico Grassi e Sergio Sorrentino su un testo di Franco Cuomo. Ambientata scenicamente nel salone del Museo Borgogna racconta di un Casanova senza età che attende vanamente una donna in una sperduta locanda d'Europa. Un reperto umano, come sottolinea nella sua presentazione l'autore-attore Federico Grassi, in grado di fungere da campione esemplare delle nostre passioni, delle nostre contraddizioni portate alle estreme conseguenze, proposta ai nostri occhi di spettatori in modo provocatorio. Oscillando continuamente fra il sacro e il profano, il genio e la sregolatezza, la nobiltà e la cialtroneria, la verità e la menzogna, la parola potente di Franco Cuomo ricca di fascino e di efficacia teatrale disegna in maniera incisiva il ritratto esemplare e moderno di un perfetto "arcitaliano".

Le musiche sono del chitarrista e autore Sergio Sorrentino: danze, semplici polifonie, ninne nanne, citazioni mozartiane, si alternano ad incalzanti ostinati cromatici, episodi sperimentali ricchi di effetti timbrici, passaggi melodici atonali.

www.Comune.Vercelli.it