Articoli

Continua l'ascesa dei "valori" familiari

29 Maggio 2007
note: Ha assistito all'uccisione la figlia dodicenne della coppia (lui 49 anni, lei 43).

Non avevano litigato, non avevano motivi di attrito. Stavano per andare a letto. Lui indossava già il pigiama.

Unico possibile movente l'aria di famiglia coi suoi valori tossici.

Contro ogni logica e umanità, la bambina sopravvissuta è stata affidata ai parenti anzichè a un istituto.

cHe ne dicono Berlusconi, Rutelli, Mastella e gli altri papa boys di Benedetto XIV?