Franco Cuomo presenta Il tradimento del templare. Clicca per tornare al sito www.francocuomo.it
Competizione Squinn

METTITI IN GIOCO
"Dai un volto a Squinn"
il protagonista dell'ultimo romanzo di Franco Cuomo ''Il Tradimento del Templare'' (Baldini Castoldi Dalai)

PARTECIPA ANCHE TU



PARIGI ANNO DOMINI 1314

La storia comincia in un giorno di marzo del 1314 mentre a Parigi bruciano gli ultimi templari.

..."Così, sopraffatti da una incomprensione che escludeva ogni pietà, andarono al rogo gli ultimi templari sull'isola della Senna, nello slargo antistante la cattedrale di Notre-Dame, in un rosso tramonto di marzo. Con il sole alle spalle, guardando l'Oriente".

..."Mancavano tre giorni all'equinozio di primavera. La Senna scorreva leggera. Venivano dai giardini reali, poco distanti, effluvi dolci di mandorlo e pesco, che ben presto il fumo acre della legna secca – e della carne bruciata – disperse nei lamenti".

..."Con le residue forze che gli restavano, infatti, mentre il fuoco ne divorava lentamente gli arti inferiori, salendo  piano dalle caviglie all'inguine,  Jacques de Molay ebbe modo di gridare con voce arrochita dal fumo i nomi di re Filippo detto il Bello e del pavido papa Clemente che ne aveva assecondato i piani, intimando loro di presentarsi  nel giro di un anno al giudizio di Dio. Moriva da uomo libero, vittima di una libertà sopraffatta dalla voracità di un re sull'orlo della bancarotta, bisognoso di appropriarsi dei tesori del Tempio".

ACQUISTA IL LIBRO


› › Leggi le recensioni

› › Leggi la Nota dell'Autore

› › Leggi l'Intervento sui templari di Franco Cuomo
Demota Design Franco Cuomo© - I testi del sito sono di esclusiva proprietÓ dell'autore e potranno essere riprodotti anche parzialmente in rispetto della Legge 128/2004 citandone la fonte http://www.francocuomo.it.    Leggi le condizioni in dettaglio