Libri

DISCORSO PER LA RIVOLTA DEGLI STUDENTI

Autore: Franco Cuomo
Editore: Biennale di Venezia, XXVII FESTIVAL INTERNAZIONALE DEL TEATRO DI PROSA
Dati libro: Messinscena della COMPAGNIA DEI QUATTRO, regia di FRANCO ENRIQUEZ. scene di EMANUELE LUZZATI
Anno: 1969
Tipologia: Teatro
Descrizione:

Il titolo completo era DISCORSE PER LA "LETTERA A UNA PROFESSORESSA" DELLA SCUOLA DI BARBIANA E LA RIVOLTA DEGLI STUDENTI. In sintesi, la rivolta degli studenti raccontata attraverso la lettura della "Lettera a una professoressa" della Scuola di Barbiana e l'insegnamento di Don Lorenzo Milani, prete considerato eretico e censurato dalla Chiesa per i principi da lui enunciati sulla libertà dell'insegnamento e sul diritto di tutti all'istruzione.

A 40 anni dalla morte la Chiesa non ha mai riabilitato Don Milani per la sua crociata di libertà e d'istruzione. La sua era una scuola privata e d'avviamento professsionale che accoglieva ragazzi di ogni condizione. La stessa Chiesa è divisa sulla condanna di Don Milani e sulla necessità di riconoscerne l'altissimo merito cristiano e sociale.

Che risponderà Ratzinger a questa umanissima richiesta? Il libro di Don Milani è ancora all'indice.

Gli autori dello spettacolo rappresentato con tanto clamore a Venezia e in tutta Italia nel 1968 non possono che associarsi a tale istanza.

Franco Enriquez non c'è più. Franco Cuomo che firmò con lui lo spettacolo si associa alla richiesta: la Chiesa riconosca a Don Milani i suoi altissimi e umanissimi meriti.

Anche a nome degli attori che resero possibile la rappresentazione, contestatissima dalle autorità a Venezia: Umberto Ceriani, Adriana Innocenti, Alberto Gagnarli, Piero Nuti, Giovanna Pellizzi, Ireneo Petruzzi, Giuditta Saltarini, Alfredo Piano, Carlo Valli e Luciano Virgilio.

Non possono